Post

Visualizzazione dei post da novembre 27, 2016

BUON POMERIGGIO DA GABRY CON UNA PICCOLA RIFLESSIONE

Immagine
Buon pomeriggio a tutti. 
Prima stavo pensando a quanto mi piacerebbe il Natale sotto la neve, anzi, mentre nevica abbondantemente su tutte le cose, le colline che appaiono ammantate di bianco e non si sente nessun rumore perchè la neve attutisce tutto. Ma poi un pensiero si è affacciato alla mente, impertinente come il grillo parlante, cioè la mia coscienza. Una vocina mi ha sussurrato: ma è solo questo il Natale per te?

Il codice di Hammurabi

Immagine
Stele di Hammurabi. Museo del Louvre, Parigi.

La storia Il codice di Hammurabi è l’unico testo di leggi pervenuto in versione originale e risale XVIII secolo a.C. Si tratta di una stele in basalto alta 2,25 mt, collocata in origine nella città di Sippar all’interno del tempio del dio Shamash, il dio Sole della giustizia; attualmente è conservata a Parigi, nel Museo del Louvre. Probabilmente in origine la stele si trovava a Babilonia, capitale del regno e sede del tempio del

AFORISMI CON FRASI PER PENSARE

Immagine
Una persona speciale ti fa vedere
ciò che sei veramente.
Ti riconsegna a te stesso.
Ti ricongiunge a quella parte di te
che credevi di aver perduto.
Una persona speciale trova la tua Anima
la sfiora con delicatezza, e le soffia il vento necessario perché si rialzi in volo.
Una persona speciale non sa di esserlo.
Ma merita di saperlo
A. De Pascalis 






Se hai cuore
non puoi perdere niente.
Dovunque vai.
Puoi solo trovare.
Jean-Claude Izzo 






Se hai cuore
non puoi perdere niente.
Dovunque vai.
Puoi solo trovare.
Jean-Claude Izzo 






Sto male e starò peggio,
ma sto imparando
a stare sola e questo è già un vantaggio,
ed un piccolo trionfo.
Frida Kahlo 

Parsifal in Toscana: a San Galgano rivive la leggenda del cavaliere

Immagine
La famosa abbazia gotica in rovina, col cielo per tetto e il prato verde per pavimento: sembra uno spaccato di Bretagna rifatto in terra di Toscana. A San Galgano si rivive la leggenda del cavaliere eremita, le ombre di Parsifal e Lancillotto incombono col loro fascino mitico, re Artù galoppa a metà strada fra Siena e Grosseto. La valle del Merse, incuneata in una zona selvosa, ai piedi delle colline Metallifere, circondata dal poggio Fogari e dalle alture di Monticiano, di Chiusdino, di Montieri, tutti luoghi di antico incastellamento, nasconde come meglio non potrebbe un potente brano di tradizione europea. È la storia di Galgano di Guidotto da Chiusdino, nato nel 1148 e morto nel 1181. Un archetipo: giovane dapprima amante delle cose del mondo, alla classica svolta dei trent’anni è segnato dal duplice sogno fatale. Nella prima visione è San Michele, il santo guerriero, che lo sprona a

RISVEGLIO IN 24 ORE

Immagine
In questo articolo vi spiegherò come raggiungere davvero uno stato di risveglio in 24 ore Ho visto la pubblicità di un videocorso che prometteva tecniche in grado di portare all’illuminazione nell’arco di 6-12 mesi. E siccome il marketing non perdona, ecco che io vi dico: con questo post raggiungerete il risveglio (come ne parla l’attore Jim Carrey in questo video) in sole 24 ore.
Esatto: se comprenderete quanto vi dico e a partire da stasera lo metterete in pratica, domani sera la vostra ricerca spirituale sarà terminata. Basta corsi e basta seminari.
Sapete qual è il punto? Che non sto scherzando. Questo scritto non terminerà con una supercazzola.
Tanto più che non intendo proporvi qualche innovativo metodo di mia invenzione: al contrario farò affidamento a una pratica di allenamento millenaria

IMMAGINI NATALIZIE

Immagine

IMMAGINI BUON COMPLEANNO

Immagine

CHE MIRACOLI FA L'AMORE...DI GABRY

Immagine
E' tutto qui. Tutto quello che stai cercando, tutto ciò a cui la tua anima anela è l'Amore.
E intendo Amore in senso generale, verso tutto ciò che è e qualsiasi sia la forma che ricopre o l'abito che indossa.
Sarebbe bello se tutti trovassivo la Via del Cuore, quella che ci ri-porta a Casa...

Qualunque scelta che stai per compiere ha un solo requisito: che cosa ti spinge a farla? Cosa provi quando ci pensi? A volte è difficilissimo dare retta al cuore perchè dobbiamo compiere delle scelte che richiedono coraggio, e non sono molti ad averlo questo coraggio.

Ti illudi di essere buono e già, come metti il piede giù dal letto, stai criticando il tempo...ci hai mai pensato?

Il Simbolismo della Rosa

Immagine
1"La Rosa,presa singolarmente, è simbolo di completezza, raggiungimento totale del fine, perfezione.
Ad essa quindi si associano tutte le idee collegate a simili qualità: il centro mistico, il giardino dell'Eros, il Paradiso di Dante, l'emblema di Venere, l'essere amato.
Inoltre la rosa è simbolo della transizione o del passaggio necessari al raggiungimento della perfezione finale: nella Divina Commedia si giunge al paradiso attraverso "La Rosa Mistica"; il protagonista dell'Asino d'oro di Apuleio recupera le fattezze umane mangiando delle rose ( appartenenti ad una corona dedicata ad Iside, dea rivificatrice); era inoltre in uso presso gli antichi Cristiani celebrare la Pentecoste - detta anche, si noti, "Pasqua delle Rose"- scambiandosi il fiore, a simboleggiare la discesa dello Spirito Santo sugli Apostoli.E' dottrina che una delle vie per raggiungere la

Le prove iniziatiche nella Divina Commedia

Immagine
LA DIVINA COMMEDIA DERIVÒ DALLA SCIENZA OCCULTA
E NE CONTIENE IL MISTICISMO

Abbastanza ci siam trattenuti alla porta della Iniziazione, per considerarne  l’angeloportinajo, le chiavi misteriose, la piazioneche prepara 1’espiazione, i tre passi ascendenti del poeta, i tre colpi  ch’ei si dà al petto, e le tante altre cose significanti che vano sarebbe il ripetere.
Ei la chiamò Porta di San Pietro per farci sentire ch’ei travestì la Filosofia Pittagorica da Teologia Cattolica. Tempo è ch’ei si riponga in cammino, e noi lo seguiremo

ED ORA...RILASSIAMOCI CON LE IMMAGINI DIVERTENTI

Immagine

PENSIERI SPIRITUALI DI OMRAAM MIKHAEL AIVANHOV

Immagine
« I destini di un paese non sono nelle mani dei politici, qualunque sia il loro potere. Per qualche tempo essi possono averne l'illusione e trasmetterla agli altri, ma essa non dura a lungo. Tutti coloro che immaginavano che la sorte dei popoli fosse nelle loro mani e che potessero disporne secondo le proprie idee, sono finiti male. Sì, perché non sono gli esseri umani, per quanto potenti, a dirigere i destini dell'umanità, ma entità superiori che osservano e intervengono. Esistono nell'universo delle intelligenze, delle forze i cui disegni spesso ci sfuggono. Ecco perché anche certe società segrete molto potenti, che credevano di poter dominare il mondo, non ci sono riuscite e, per la maggior parte, sono state annientate. Coloro che invece si mettevano

Icaro e la ricerca della Luce

Immagine
La ricerca della Luce è istintiva per ogni persona sul sentiero dell’evoluzione interiore. In generale si manifesta col rigetto dell’ombra e di tutto quel che gli sembra correlato. Quest’attitudine appare ovvia di primo acchito, ma non è senza ostacoli.
Quale mito è più adatto ad illustrare questo processo del mito di Dedalo ed Icaro? DedalO, prigioniero del labirinto, ebbe l’idea di cercare di fuggire per via d’aria; dopo aver recuperato piume d’uccelli , costruì due paia d’ali che applichò con cera sulle sue spalle e quelle del suo figlio. Poi raccomandò a Icaro di non volare troppo alto perché la cera avrebbe potuto sciogliersi al calore del sole. Ma il giovare imprudente , ignaro dei saggi consigli, salì sempre più in alto; le ali si staccarono e lui precipitò in mare, al quale ha dato suo nome, il mare icariano, in Grecia nell’arcipelago delle isole Sporadi. Il mito dovrebbe ricordarci che la ricerca della Luce non è ne semplice ne innocua, e

TRAILER DEL FILM "UN ALTRO MONDO"

Immagine
UN ALTRO MONDO è un documentario che propone un inedito modo di interpretare la realtà per stimolare una diversa presa di coscienza del mondo nelle generazioni future. Il film documentario propone una riflessione sull'interconnessione esistente tra uomo e universo,

Il sapere iniziatico ed il suo insegnamento

Immagine
Il sapere iniziatico ed il suo insegnamento
di Attilio Quattrocchi
Premessa Nelle tradizioni sapienziali si ritiene che il vero ‘sapere’ consiste in quel particolare tipo di conoscenze che si riferiscono al mondo ‘spirituale’, considerato fondamento, origine o essenza di quello ‘materiale’. Tale ‘sapienza sacra’, che per sua natura è riferita propriamente alla sola dimensione metafisica, è indicata in Grecia con il terminesofìa ed in India con quello di vidya. Essa è stata considerata dalle più antiche civiltà come il più prezioso frutto della ricerca spirituale condotta da innumerevoli generazioni e

RENE' GUENON - LE ORIGINI DEL MORMONISMO

Immagine
* Études Traditionnelles, 1940. 
Fra le sette religiose o pseudo-religiose diffuse in America, quella dei Mormoni è sicuramente una delle più antiche e delle più importanti, e noi crediamo che non sia senza interesse esporne le origini. All’inizio del XIX secolo viveva nella nuova Inghilterra un pastore presbiteriano chiamato Salomon Spalding, che aveva lasciato il suo ministero per il commercio, in cui non tardò a fallire; dopo questo insuccesso, si mise a comporre una specie di romanzo in stile biblico, intitolato il Manoscritto Ritrovato, su cui contava, forse, per recuperare la sua fortuna. Ma in ciò si sbagliava,

IMMAGINI SACRE CRISTIANE

Immagine

IMMAGINI DEL "BUONGIORNO"

Immagine

"SAGGEZZA" TESTO ANONIMO

Immagine
Lontano dalla confusione, nel più profondo del vostro Essere, si trovano le risposte che cercate.
Ogni esperienza che la vita vi presenta, è
una possibilità d'evoluzione verso una comprensione  più vasta e profonda. Questa voce interiore che indica la via da seguire,  è propria a ciascuno,e nessun’altro di voi sa meglio come interpretare,  decifrare questo linguaggio,  che si rivolge soltanto a voi.
Osservate le stelle in fondo al vostro Essere,
là, si trovano le parole che illuminano e guidano. Seguire la massa degli esseri che cercano  fuori di loro stessi le risposte, conduce a logorio verbale  che ci tuffa nella sofferenza. Nessuno è padrone se non è illuminato 
dalla saggezza del silenzio.
La conoscenza senza azione è 

azione senza evoluzione.
L'azione senza la Conoscenza 

è distruzione della Conoscenza.
"La vera differenza al cospetto del senso della vita è tra chi cerca, e cercando apprezza le ricerche altrui, e chi non cerca, e non cercando disprezza le ricerche altrui."  V. Ma…

L'AMORE COME CONOSCENZA: LA SOPHIA

Immagine
“Sapete qual è la cosa più difficile da imparare? Giudicare senza preconcetti, che si tratti di guardare semplicemente quello che ci circonda, di leggere, o di ascoltare. Noi coloriamo sempre tutto con le nostre preoccupazioni, con ciò che sappiamo già, con ciò che speriamo di vedere e di trovare, e anche con ciò che temiamo. È ben per questo che il primo precetto di tutti i Saggi dice formalmente: «Astraiti da te». Lo dicono in tutti i modi. Alcuni ad esempio dicono: «Prendi la ferma decisione di fare uso della saggezza, se la troverai, unicamente per servire il tuo prossimo». Colui che è deciso a trovare per il bene altrui dimentica di pensare a se stesso. È immensamente più preparato a giudicare senza pregiudizi personali di colui che cerca nel proprio interesse” (Insegnamenti e scritti inediti – Renè Schwaller de Lubicz) “Questo maestoso essere, di natura regale e femminea, che non è Dio e neppure il Figlio eterno di Dio, né un angelo, né un santo, onorato da chi port…

LA SCUOLA DI CHARTRES

Immagine
LA SCUOLA DI CHARTRES
Nel XII secolo, a Chartres (Francia), nasce l’omonimo movimento filosofico. I discepoli di questo movimento sostengono che la filosofia non può essere opera di un uomo, qualunque sia il suo ingegno, ma, come accade per la scienza, il suo progredire deriva dalla paziente collaborazione delle generazioni che vi si dedicano nella loro successione temporale.Quindi, proprio a Chartres, in una delle più grandi scholae episcopali cittadine, per opera di grandi vescovi e chierici, il mondo intero riappare sotto una nuova immagine, grandiosa ed energic I tratti inconfondibili di tale scuola sono: grande impegno nella ricerca filosofica, difesa della cultura letteraria e studio attento degli autori classici. Maestri di altissimo livello culturale dirigono e dettano lectiones nella cattedrale. Alla grandezza culturale si accompagna la varietà di campi da essi prediletti: il diritto, la grammatica, la retorica, …