Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2013

BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

PENSIERI DI AIVANHOV

Immagine
"Chi non vorrebbe vivere nel Paradiso? Domandate a quelli intorno
a voi e tutti vi risponderanno: «Vivere nel Paradiso? Sì,
certo!» Tuttavia costoro non sanno che per arrivare a questo è
necessario rispettare certe condizioni: non si può vivere nelle
regioni superiori fino a che non ci si è preparati. Altrimenti,
anche ammesso che gli esseri vengano accettati così come sono,
dopo qualche minuto trascorso lassù vorranno ridiscendere
dicendo: «Ma qui è insopportabile! Non ci sono sigarette… non
ci sono bar… non ci sono locali notturni! E io invece ho voglia
di fumare, ho voglia di bere, ho voglia di baciare qualche bella
donna. Non posso rimanere qui».
Per poter vivere nelle regioni sublimi occorre sbarazzarsi dei
bisogni grossolani: ecco perché non tutti sono pronti. Anche se
venissero insediati in Cielo con la forza, molti si darebbero da
fare per ridiscendere il più presto possibile. Non prendete
però come pretesto ciò che vi ho appena detto per non cercare
di adattarvi alla vit…

AFORISMANDO IN PRIMA SERATA IL SABATO SERA

Immagine
Non c’è una via di mezzo per un’emozione.
O c’è o non c’è.

M. Bisotti







Non importa quello che stai guardando ma quello che riesci a vedere.

H.D. Thoreau








Non chiedere una vita più facile, chiedi di essere una persona più forte.

Detto zen







Sono le piccole gentilezze che illuminano una giornata buia.

P. Brown







Nei sogni c'è il profumo di ciò che desideriamo.

Cit.











C'è chi ti parla ma non dice nulla.
E c'è chi resta in silenzio a guardarti, ma dice cose bellissime.

Cit.










Le stelle in cielo ci ricordano che una luce brilla sempre per noi, anche quando fuori è tutto buio.

S. Littleword










Ben venga il caos, perché l’ordine non ha funzionato.

Karl Kraus








Esprimi sempre ciò che sei, non c'è verità più bella.

Cit.








Cosa ha a che fare la notte con il sonno?

J. Milton








Esistono persone istruite e intelligenti, ma non tutte le persone istruite sono intelligenti.

Walter di Gemma













Ho sentito milioni di parole ...ma ho preferito ascoltare il cuore di chi stava in silenzio.
cit.

AFORISMANDO DI POMERIGGIO TARDO, VERSO SERA

Immagine
Stretti, bugiardi, teneri, passionali … gli abbracci hanno mille facce. Accostano sentimenti, contagiano tenerezza, mascherano ipocrisie. Talvolta scontati, talaltra no … sono gesti semplici che sanno di quell’antico che non passa mai di moda.

©Caterina Mangiaracina

Dipinto di Dorina Costras






Una parola muore appena detta: dice qualcuno. Io dico che solo in quel momento comincia a vivere.

Emily Dickinson

Illustrazione di Jacquie Faye









Un tramonto è una preghiera. Evoca la Luna e strappa una promessa al Sole.

©Caterina Mangiaracina

Illustrazione di Bor Rojnik







 Gli adulti dimenticano sempre che dai cuccioli possono imparare molte cose. Ad esempio, i bimbi usano i colori solo per dipingere il mondo, gli adulti anche per dividerlo.

©Caterina Mangiaracina















la forza che cerco non ha a che vedere col vincere o perdere. Non voglio un muro per respingere la forza che viene dall'esterno. Quello che voglio è la forza per ricevere gli assalti che arrivano, e sopportarli. L'ingiustiz…

Cosa accadde circa 100.000 anni fa agli Esseri Umani.

Immagine
Una delle storie dell’Umanità, molte ne sono state raccontate ma poche vanno così a ritroso nel tempo. Il narratore è Kryon un’entità canalizzata da Lee Carroll, ho letto molto di questo “autore” e devo dire che ho avuto dei riscontri nel corso degli anni. Sono molti i canalizzatori conosciuti in questi ultimi anni, l‘Apocalisse, intesa come Rivelazione è iniziata da tempo ed ognuno di loro apporta il suo frammento di verità, usiamo sempre il nostro discernimento e sentiamo come ci risuona dentro.
Patrizia

Questo messaggio risale al 2007.
Lee Carroll STORIA DELL’UMANITà SUL PIANETA TERRA

La Terra è molto vecchia, ma l’umanità non lo è. C’è stato un lunghissimo ed evoluto viaggio biologico e molti lo hanno chiamato evoluzione. Effettivamente, la biologia del pianeta si è evoluta, e questo è il modo sacro in cui Dio scelse di svilupparla. Non è in contrasto con nulla tranne che con il pensiero limitato di molti Umani che vorrebbero che non fosse così.
 Permettetemi di portarvi in…

post scorrevoli