Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2010

I bambini non si picchiano, in ogni caso, e nemmeno i bambini disabili...chi lo spiega a queste due novelle

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/06/25/news/schiaffi_a_disabili_due_denunciati_in_ente_ecclesiastico-5155549
http://www.facebook.com/note.php?note_id=127973900568584&id=1569545987&ref=nf

MESSAGGIO ALL'ANIMA

INTRODUZIONE AL NUOVO ORDINE MONDIALE

Immagine
Introduzione

“ E' un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del nostro sistema bancario e monetario, perché se accadesse credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina. “ (Henry Ford)
Introduzione A partire dalla fine della Seconda Guerra mondiale, l’evoluzione del sistema commerciale mondiale è caratterizzata da un costante utilizzo della retorica “sviluppista”. Il commercio, da semplice strumento, è diventato un fine in sé, un’affascinante prescrizione politica, una panacea per risolvere con un colpo di bacchetta magica tutti i problemi. Nonostante i vantaggi ottenuti nella nostra società, le ricette offerte dal sistema bancario, politico, da istituzioni nazionali e sovranazionali, dalla liberalizzazione commerciale hanno assunto una dimensione assoluta, che spesso trascende dalle specifiche condizioni economiche e sociali dei Paesi che sono chiamati ad applicarle. Il presente lavoro è nato dall'esigenza di conoscere gli aspetti
economi…

MARIA, SORELLA E MADRE NOSTRA

Immagine
Federico Cellina 1999-2015: fine del mondo? L'Apocalisse secondo le Profezie, i Messaggi della Madonna, della Medianità e degli Extraterrestri Mediterranee Prezzo € 12,91

FAMMI STRUMENTO DELLE TUE MANI

Immagine

LE REGIONI E LA "DIPLOMAZIA FAI-DA-TE". SPESE PAZZE PER 178 SEDI NEL MONDO

Immagine
Le Regioni e la «diplomazia fai-da-te». Spese pazze per 178 sedi nel mondo
di Sergio Rizzo - 23/06/2010

Fonte: Corriere della Sera [scheda fonte]


Le Regioni e la «diplomazia fai-da-te» Spese pazze per 178 sedi nel mondo
Veneto, Lombardia e Piemonte sono al top della classifica.
E nessuno vuole rinunciare all'ufficio di Bruxelles

Seguendo le orme di Marco Polo anche i moderni Dogi del Veneto hanno fatto rotta a Oriente: puntando dritti alla Città Proibita. Magari, esagerando un tantino. Il leghista Luca Zaia si è quindi ritrovato a governare una Regione che ha 10 (dieci) uffici in Cina. Avete letto bene: dieci. Ma la moltiplicazione dei «baili», come si chiamavano anticamente gli ambasciatori della Serenissima, non si è certamente fermata lì. Poteva forse il Veneto rinunciare ad aprire un ufficetto in Bielorussia? O un appartamento in Bosnia? Un paio di punti d’appoggio in Canada? Tre in Romania? Quattro negli Stati Uniti e altrettanti in Bulgaria (sì, la Bulgaria)? Un pied à terre…

GOLFO DEL MESSICO: VERSO LA LEGGE MARZIALE?

Immagine
Golfo del Messico: verso la legge marziale? Articolo tratto dall'ottimo blog di Tom Bosco

La preziosa testimonianza del coraggioso giornalista e documentarista James Fox dalla Lousiana tratteggia uno scenario degno dei nostri peggiori incubi: è in corso una vasta operazione apperentemente (e illegalmente, aggiungerei) gestita dalla stessa BP insieme, pare, alla Chevron, attorno alla quale è stata stesa una cortina di protezione quasi impenetrabile.

È impossibile avvicinarsi alle zone del disastro, o parlare con qualcuno degli addetti alle operazioni, vincolati al segreto più totale. Nessuno può filmare o fotografare nulla (pena la confisca degli apparecchi), lo spazio aereo sopra la chiazza è stato virtualmente chiuso (quindi non è possibile effettuare riprese dall’alto che aiutino a capire la situazione) e sono state segnalate truppe in pieno assetto da combattimento nonché l’arrivo presso l’aeroporto militare di Jacksonville di un gran numero di veicoli…

Importante articolo sulle scie chimiche pubblicato dal settimanale Oggi

Immagine
Domenica 20 giugno 2010Importante articolo sulle scie chimiche pubblicato dal settimanale Oggi Nel numero 24 dell'anno 2010 del settimanale Oggi è stato pubblicato un interessante articolo sulle scie chimiche firmato dalla giornalista Gaia Passerini (l'articolo è disponibile adesso anche on line sul sito di oggi).

In tale articolo oltre ad essere state riportate le dichiarazioni fatte dal fisico Corrado Penna in un suo articolo relativo alla recente puntata di "mistero" ed altre dichiarazioni del ricercatore indipendente Rosario Marcianò (gestore assieme al fratello Antonio del blog tankerenemy), sono state riportare (per par condicio immaginiamo) le dichiarazioni di alcuni negazionisti delle scie chimiche.

A dire il vero sono scontate le negazioni di enti e personalità istituzionali (vedi gli ufficiali dell'aeronautica militare), che evitano di toccare argomenti scomodi come l'assoluta irregolarità della frequenza dei voli (diurni e notturni)…

RISVEGLIATI DAL SOGNO DELLA MORTALITA'

Immagine
Risvegliati dal sogno della mortalità
Di Roy Eugene Davis
(Tratto da “Studies in Truth” lesson – Luglio 2008)





Come ci riposiamo e risvegliamo un po’, per poi dormire ancora, così, sotto la copertura dei sogni fugaci di nascita e morte, ci alziamo
per un po', ci addormentiamo di nuovo e sogniamo un altro sogno terreno di lotta. Sognando, su un carro di fuoco astrale, rotoliamo di
vita in vita. Sognando, …..passiamo attraverso fallimenti e vittorie….navighiamo per mari tempestosi, vortici di risate, mulinelli di
indifferenza, acque di eventi importanti, morti e nascite. E’ solo in Te (Dio) che mi sono risvegliato. Arrivato a quel punto, ho saputo che
stavo sognando, benché avessi pensato (in precedenza) di essere sveglio - Paramahansa Yogananda (1893 – 1952): Sussurri
dall’eternità, edizione del 1929.
I saggi illuminati affermano che gli stati ordinari della coscienza umana, sperimentati comunemente, sono
come sogni che cambiano in continuazione. Benché essi sembrino reali a chi li…

STRESS? NO GRAZIE! Come vivere sereni e rilassati senza bisogno di vacanze...

Immagine
Stress? No grazie! Come vivere sereni e rilassati senza bisogno di vacanze......di Stefano Bresciani Stress: qual’è il tuo livello attuale? Bisogno di vacanza, di aria nuova, di “staccare la spina”, di rigenerarti dopo le prime giornate di questa che si preannuncia la solita calda e afosa estate?

Tutti lavoriamo e siamo sottoposti quotidianamente ad attività impegnative fisicamente e/o mentalmente, mentre chi non ha un lavoro di certo non se ne sta con le mani in mano con l’aria rilassata e spensierata, anzi, a meno di poter vivere di rendita compresi i miliardari sono perennemente alla ricerca di momenti no-stress. E di problemi indipendenti dalla quantità di soldi o proprietà che uno ha, ce ne sono a iosa.
Mai come negli ultimi anni stiamo assistendo a un’escalation di persone che tentano di fuggire dalla realtà quotidiana, di cercare un posto dove rilassarsi, farsi fare un bel massaggio o tuffarsi in limpide acque per rigenerare il corpo, oserei direi più volte la mente…

AROMATERAPIA (SECONDA PARTE)

Immagine
(di Irene Balloi) (seconda parte) °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°   LA DIFFUSIONE NELL’AMBIENTE I modi per diffondere gli oli essenziali nell’ambiente sono diversi e andrebbero scelti in base alle necessità. Umidificatori Il metodo più semplice consiste nel versare alcune gocce nella vaschetta d’acqua che è comunemente appesa al calorifero per aumentare il grado d’umidità dell’aria. In questo modo per effetto del calore, l’olio essenziale evaporerà lentamente e potrà diffondersi nell’ambiente. Questo metodo è adatto per diffondere oli molto volatili. Sembra strano, ma la familiarità e il sapere utilizzare al meglio gli oli permette in cucina l’eliminazione degli odori che si formano dopo aver cucinato piatti, senz’altro buoni, ma un pò troppo sgradevoli come odore. SCHEDE AROMATICHE Qui di seguito la descrizione e la carta d’identità degli oli essenziali (circa sessanta), abbiamo volutamente escluso i più tossici. - Identificazione della pianta (nome botanico, famiglia, descrizione, distribuzione geografica , c…